Caristel, la dolce ballerina del cuore…

                                       Salve,salvino,salvinuccio amici, stasera abbiamo in studio…Caristel che fortunatamente ha deciso di concederci un’ intervista. Ma prima di iniziare, un poco di musica per scaldarci. Mattia: spero che la musica vi sia piaciuta! Salve Caristel e benvenuta nello studio di radio Ramadax. Caristel: … Continua a leggere

Re demone parte 3…….

  Il vecchio dopo aver riso, guardò il giovane demonio e disse:”Dopo millenni sei arrivato… Non  potevo più di attendere la tua venuta. I miei poteri di negromante stanno svanendo e devo passare tutto il mio sapere ad un allievo.” Il vecchio ed il demone,lasciarono quel luogo desolato e si recarano allo ”Specchio delle Anime”. Il demone disse al maestro:” … Continua a leggere

Il luogo, lo spazio, il tempo…come portare un lettore a smarrirsi piacevolmente..

L’ambientazione di un libro è sempre stata un problema. Bisogna capire che cosa interessa e cosa attira. L’ambientazione fantasy è tra le più gettonate, ma come costruirne una efficace? Solitamente in natura si trovano ottimi spunti, ma per capire l’ambientazione adatta bisognerebbe cercare di scendere affondo nel proprio libro. Esistono molte tipologie di ambientazioni, ma io amo dividerle in due … Continua a leggere

Il bosco dei cristalli. Come l amore si può trasformare in freddezza eterna

  Allora buona sera a voi, stasera parleremo del ”Bosco dei Cristalli”. Amore,dannazione,perdizione e passione…sono tutte cose che si intrecciano nel mondo di Ramadax. Il bosco di cui vi parlerò è nato da un cuore infranto. E’ una storia molto dura ,ma devo raccontarvela. Questa cosa di cui vi parlo è tratta da un frammento del ”Libro delle fantasie”. Eccovi … Continua a leggere

Come le immagini possono stregare i sensi…

  L’immagine è un gioco oppure il gioco è immagine? Apriamo questo post con questo piccolo interrogativo. Come uno scrittore deve usare l’immagine? Ritengo che l’uso dell immagine debba essere subordinato allo scopo che uno deve fare. L’immaginazione umana è molto facile da suggestionare. Per esempio: i freddi ed umidi alberi ombreggiavano il cimitero… Ritengo che questo sia un buon … Continua a leggere

Un luogo un significato. La simbologia del regno della fantasia

Durante il viaggio i tre amici incontrano un edificio molto particolare. Si tratta di un’arena, ma a volte un edificio  può avere significati reconditi. All’interno dell’arena, si trova una figura molto particolare. La figura è Padre Tempo e l’arena ha un significato molto particolare. Solitamente in tempi antichi nell’arena si svolgevano le sfide dei gladiatori. L’arena è vista come la … Continua a leggere

I demoni NAGA

Stasera ci occuperemo di qualche cosa di molto complesso, si tratta di un argomento di demonologia indù. Mi chiedevo se classificarlo nella ”demonologia” sia esatto, ma penso che sarebbe meglio classificarlo nell’argomento ”divinità”. Questi demoni sono dei personaggi molto importanti,ora ve parlerò con molta cura .I Naga sono gli dei-serpenti o “demoni dragoni” che popolano il ‘’Patala’’. Esaminiano le differenza tra … Continua a leggere

LIBRO————————————-

CARI AMICI, STASERA USCIRA’ IL MIO LIBRO.  1- In regalo(ancora per poco…)                                 Libro-le cronache della spada d’argento.pdf —— Copertina:                               Ogni marchio,nome,luogo,personaggio sono esclusiva proprietà dell’autore. Per evitare il plagio, il libro … Continua a leggere

Mitologia del fantastico

La mitologia ha sempre avuto un certo interesse nella formazione dei racconti fantasy(alcuni almeno). Ramadax si appoggia su un universo variegato di creature di mia invenzione e creatura attinte da un interessante bestiario mitologico. Vi allego un link che mi hanno dato un grande aiuto a comporre i libro: http://it.wikipedia.org/wiki/Elenco_di_creature_leggendarie_non_umane Non affronteremo tutti i mostri che ho usato nelle ”Cronache”perchè … Continua a leggere

Come si forgiavano le armi

immagine presa da: http://emmegreca.wordpress.com/2007/02/08/spada-del-cimmero-cm-90-e80-pezzo-unico/ La rubrica di Ramadax- Come si forgiavano le armi Preso da: http://freeforumzone.leonardo.it/lofi/Breve-trattato-di-metallurgia-medievale/D5614447.html   L’acciaio utilizzato per la fabbricazione di armi ed armature era di tipo al carbonio, cioè una lega di ferro e carbonio, ove il tenore di quest’ultimo elemento sia inferiore al 2,1%; oltre tale limite, le proprietà del materiale cambiano e si parla di ghisa. … Continua a leggere