Il pantheon di Ramadax

libri,gratis,p2p,emule,ebook,fantasy,guerra,facebook


Questo link è di un evento molto importante:

https://www.facebook.com/events/173654546096386/

In questo post, voi avrete un bellissimo regalo . Si tratta di Emule Razorback 3.0, vi dico solo che fornisce una connessione criptata che è una favola.

Non riesco ad hostarlo qui, ma vi metto il link dove lo scaricate gratis

http://www.emule-mods.biz/razorback3.htm

 

 

Salve amici,

volevo comunicarvi che da domani comincerete ad avere succosi pezzi del mio libro.La concezione deistica di Ramadax è stata un pochetto lunga e difficile, ma con un poco di fortuna sono riuscito a portarla a compimento. Ho cercato di prendere spunto dal pantheon della civiltà romana, diversi entità divine unite in un unico luogo di culto. Ho attinto dal pantheon della civiltà greca, della civiltà romana e della civiltà nordica. Nel 1 libro compariranno solamente tre divinità: Odino,Madre Terra, Frejya. Dal secondo in poi, vi accadrà di incontrarne molti altri. La domanda che ronzava perennemente nella mia mente era; ma tutte queste divinità assieme avrebbero potuto funzionare? La differenza culturale avrebbe scatenato conflitti? Nei due ultimi libri, ci saranno conflitti spaventosi che porteranno a guerre…vi dico solo questo…non vi anticipo altro. I 4 libri libri di cui saranno composte le Cronache, in loro racchiuderanno qualcosa di particolare. Nei primi due vi sarà una palese intrusione divina nelle azioni dell’uomo, nei due finali vi sarà un ”modus facendi” delle persone prettamente laico. Perchè? Ci sarà uan battaglia tra il ”vecchio” ed il ”nuovo”, non vi dirò cosa intendo, vi lascio fare tutte le supposizioni che volete.


In ogni post, vi verrà regalato un estratto del mio libro.

 

 

Il guardiano felino attravehttp://admin.blog.virgilio.it/admin/posts/post.php?post_id=4650216&evnt=editPost&signature=ef1f40a6f1982af068bc13c7ca76d5d44e201084rsò una parete illusoria che al suo contatto vibrò come vibrano le onde del mare.

Eliseth la oltrepassò ritrovandosi nella biblioteca, ma del gatto non c’era traccia. La bibliotecaria camminava verso di lei con tanti libri sotto braccio e con lampi di cupidigia nei suoi occhi belli e corrotti.


Il pantheon di Ramadaxultima modifica: 2012-06-13T10:44:50+00:00da mattias64
Reposta per primo quest’articolo