Spiegazione al post sulla cultura gitana

 

 

Immagine presa da google images. Copyright dei rispettivi creatoridisegnatori.

libri,ebook,rom,gitani,fantasy,google

 

La cultura gitana…cosa dire di una cultura di cui si conosce molto poco?

Durante il delinearsi del carattere dei personaggi, ad un tratto ho avuto una perplessità riguardo ad un vuoto nella storia.

Volevo tanto parlare di un ”popolo girovago”, quale popolazione era perfetta? 

Mi son detto che i gitani, era da prendere a modello per produrre un ottimo prototipo di popolo nomade.

Siccome una domanda tira l’altra, mi sono detto: che caratteristiche deve avere un popolo nomade?

 

 

 

1- Un certo alone di mistero

2- Adattabilità ad una storia fantasy

3- Capacità di affascinare

4- Versatilità

 

Dopo aver scelto il popolo ho preso a delinare il loro modo di fare ed il loro modo di porsi con gli stranieri. Per il loro modo di porsi con gli stranieri ho pensato a due semplice aggettivi: 1- aggressivo; 2- sospettoso. Per delinare il loro modo di fare ho preso spunto dalla poesia di Semso Avdic:

 

Ánde mol hi o chachipé

Ánde mol hi o chachipé
i sa me tehariná 
sa mi túga the mi bax, 
me asvá, mo barvalipé, 
mi ljubáv, mo sastipé.
Man víshe níko ináj po thém,
ináj ma amalá,
josh sámo achilá mi tsáhra,
me ichardé chemáne,
me teharináke bahvaljá.
Bistardém kaná trézno semá 
mo razúm e mol lijá.
Kaná meráva, mató ka aváv. 
Pála nikaté ináj shukár,
mánge hi shukár i gadijá.

In vino veritas

Nel vino è la verità
e tutti i miei mattini
tutta la mia tristezza e la mia fortuna
le mie lacrime, la mia ricchezza,
i miei amori, la mia salute.
Non ho più nessuno al mondo,
non ho amici,
mi è rimasta solo la tenda,
i miei violini spezzati,
i miei venti mattutini.
Ho dimenticato il tempo
in cui ero sobrio
la mia ragione se l’è presa il vino.
Quando morirò
sarò anche allora ubriaco.
Per gli altri così non è bene,
ma a me sta bene così.

Spiegazione al post sulla cultura gitanaultima modifica: 2012-05-07T09:51:12+00:00da mattias64
Reposta per primo quest’articolo